Blackview Max 1 – Smartphone con proiettore Laser, unboxing e prova

by Gianluca Errera
178 views

E non poteva mancare alla collezione de iltecnofolle il Max 1 della Blackview, lo smartphone con proiettore laser incorporato!

Sempre grazie a gli amici di Playtech.it oggi vi propongo l’unboxing ed una prova di proiezione di questo “gadget” tecnologico di discreto livello. Ero molto curioso di provare questo device (dai tempi del Galaxy Beam non vedevo più uno smartphone con proiettore…) e le attese sono state ripagate quasi totalmente. Perché dico quasi? Semplicemente perché ho rilevato qualche bug qua e la, nulla di drammatico e perché non sono molto convinto del supporto da parte del produttore (mi riferisco ad aggiornamenti e patch) vedremo con il tempo… Parlando del packaging non credo che abbia molti eguali! Nella confenzione, come vedete nel video, non manca nulla, anche troppo!!! Abbiamo quindi:

  • Smartphone Max 1
  • Cavalletto/bastone selfie con telecomando
  • Speacker bluetooth
  • Telecomando
  • Custodia
  • 3 pellicole (di cui una in vetro)
  • Carica batteria da 2 Ampere
  • Adattatori vari
  • Cavo tipo C
  • Cuffie tipo C

Tanto, veramente tanto! Una volta acceso ci troviamo di fronte ad uno smartphone tutto sommato in linea con la concorrenza, quindi:

  • Schermo Amoled da 6.01 pollici
  • Processore MTK P23
  • 6Gb di Ram
  • 64Gb di storage
  • NFC/Bluetooth /Wifi Dual Band
  • Dual Sim
  • Batteria da 4680 mAh
  • Connettore tipo C
  • Android 8.1

Un prodotto completo quindi che spero non venga abbandonato e che riesca a ricevere almeno Android 9. Il telefono gira bene  (presto per dare giudizi definitivi però) e francamente non mi aspettavo fosse così reattivo. Lato chiamata nessun problema (ho rilevato solo qualche problema con il wifi ma credo di avere risolto, vi farò sapere…) Ma veniamo al piatto forte, ovvero il proiettore. Alla base di tutto abbiamo un proiettore laser 720p con luminosità fino a 50 Lumen (Microvision  MEMS-based PicoP PSE-0403-103). L’immagine è buona, non credevo, anche perché stiamo sempre parlando di uno smartphone! Come vedete nel video alla fine, la resa è più che sufficiente, non me lo aspettavo così. Il prossimo test sarà provarlo con Stadia (vedi piccola guida che ho fatto) e la parte gaming, vi saprò dire. Un prodotto che mi sta piacendo e che per rapporto qualità prezzo ritengo non abbia eguali sul mercato oggi.

 

Ti potrebbe interessare...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi