GUIDA: Miglioriamo la durata della batteria del nostro Galaxy S10 Plus

by Gianluca Errera
544 views
GUIDA: Miglioriamo la durata della batteria del nostro Galaxy S10 Plus

Che i Samsung (quasi tutti) non siano dei battery phone è cosa risaputa, già Note 9 con i suoi 4000 mAh di batteria non era propriamente un campione di durata…

 

 

 

Ma che la durata del nostro amato compagno si dimezzi non è proprio normale. Galaxy S10 Plus è caratterizzato da una generosa batteria da 4.100 mAh che dovrebbe garantirci una copertura più che serena della nostra giornata lavorativa. In realtà utilizzandolo ho scoperto che non è tutto oro quello che luccica…la durata è sicuramente soddisfacente ma non completamente in linea con le aspettative. La colpa? Sicuramente qualche app aiuta a drenare la batteria ma molto Samsung riesce a farlo da sola! Le architetture Exynos è risaputo non essere proprio parche nei consumi (sopratutto se sotto copertura dati mobili…) ma anche il software fa la sua parte. Mi riferisco a una non perfetta ottimizzazione della rom di sistema che, ad esempio, porta ad avere dei consumi in stand by alquanto anomali. Quindi mi sono messo a caccia delle cause e cercando/confrontandomi sul web (nello specifico XDA, noto forum di appassionati) sono emerse delle criticità nella gestione del cosiddetto  “Deep Sleep”.
Cosa è questo stato del nostro smartphone? In sostanza quando spegniamo il display, tipicamente dopo aver controllato un messaggio…il nostro S10 Plus, passata una manciata di secondi, dovrebbe porsi in uno stato di sonno profondo (deep sleep) utilizzando al minimo (per risparmiare batteria) sia i core del processore che la sensoristica del terminale. Questa cosa purtroppo non sempre accade e quindi il device continua a drenare batteria in modo anomalo anche da “spento”. Come risolvere? Dalla mia esperienza non serve “formattare” il device ma basta semplicemente seguire questi piccoli passaggi che non ci faranno perdere i nostri dati e ci permetteranno di portare a casa il risultato. Intendiamoci è un workaround e mi aspetto che Samsung ponga rimedio, ma il risultato è garantito. Torneremo ad avere il nostro S10 Plus performante, come dovrebbe essere!

Bando alle ciance… ecco i semplici passaggi:

Andare in impostazionigestione generale – ripristinare tutte le 3 opzioni.

1. ripristino della rete

2. ripristino dell’accessibilità 

3. ripristino dedle impostazioni.

non è necessario il ripristino delle impostazioni di fabbrica. 

Se in aggiunta volete svuotare la partizione della cache di sistema male nn fa! Come? Spegnere ed una volta spento riaccendere tenendo premuti il tasti: Volume su + Bixby+ Accensione. Alla comparsa del logo Samsung rilasciate tutti i tasti per entrare nella cosi detta “Recovery di Sistema”. Con i tasti volume scendete alla voce “Wipe Cache Partition” e con il tasto di accensione date l’ok. Scegliete l’opzione “Yes” e sempre con il tasto di accensione date l’ok. Tranquilli, non si perde nulla! Fatto questo passaggio scegliete “Reboot Now”, avete finito!

Ripeto, non si perde nessun dato, va soltanto reinserito il wifi, se usate dispositivi bluetooth e poco altro (sostanzialmente le personalizzazioni…)

Buon lavoro!

 

Ti potrebbe interessare...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi