RECENSIONE: Meizu 16th

by Gianluca Errera
91 views

Con questa recensione inauguro un nuovo appuntamento che mi permetterà di proporvi una recensione (spero) settimanale di smartphone e/o derivati grazie alla collaborazione con Playtech.it.  Questa settimana cominciamo con Meizu 16th. 

In commercio da l’autunno passato, il top di gamma di Meizu si caratterizza per le dimensioni compatte, il peso contenuto ed un buon rapporto qualità prezzo.

Confezione

Confezione, molto standard

  • Custodia rigida (plastica trasparente, come sapete non mi piacciono)
  • Cavetto di ricarica
  • Alimentatore

Estetica e materiali

Caratterizzato da una back cover in vetro, frame laterale in metallo, come sempre questi smartphone in vetro sono particolarmente scivolosi e consiglio sempre l’uso della custodia. Mi piace come si tiene, è leggero e con il rapporto a tutto schermo, armonico con due bande nere simmetriche sotto e sopra (dove trovano alloggio la cam frontale e la capsula auricolare) ha un aspetto piacevole. Sotto troviamo lo speaker principale (ricordo che l’audio è stereo in abbinamento alla capsula auricolare), il connettore USB, microfono e jack da 3,5. Lateralmente tasto di accensione e bilanciere volume ed ovviamente carrellino porta sim.

Hardware

Essendo un 2018 nasce con un  Quaslcomm Snapdragon 845 (sempre ottimo). Molto fluido dell’utilizzo.
Nel dettaglio:

  • Processore: Qualcomm Snapdragon 845 (4x 2.8 GHz Kryo 385 Gold + 4x 1.7 GHz ) GPU Adreno630
  • Memoria: (a seconda dei modelli, per tutti LPDDR4X e USF 2.1):
    • 6/64 GB
    • 6 /128 GB
  • Display:Amoled – 6,4 pollici risoluzione FullHD+ (1080 x 2160)
  • Connettività:
  • 4G/VoLTE, WiFi 802.11 b/g/n/ac, Bluetooth 5.0, GPS, GLONASS, Beidou, Galileo Porta USB Type-C 2.0
  • Fotocamere:
    • Principali:
    • 12 Mp + 20 Mp con sistema FlipCam, la 13 ha funzioni di grandangolo stabilizzazione ottica
  • Batteria:
    • Capacita 3010 mAh.
  • Altre:
    • Sensore impronte digitali sotto il display
    • Dimensioni 150.5 x 73.2 x 7.3 mm peso di 152 grammi.

Prestazioni e software:
L’interfaccia è la Flyme(Android 8.1), molto migliorata negli ultimi rilasci ma ancora alquanto acerba (secondo il mio parere).

Come va:
Devo dire che era da molto che non provavo un Meizu e ho trovato migliorata sia l’interfaccia sia la user experience. Molto fluido nei menu interni non ho notato cali di framerate o rallentamenti. Scalda un pochino sotto pressione (ma è anche molto sottile con i suoi 7,3 mm di spessore). Le cose che mi hanno colpito sono il display e l’audio stereo dagli speaker di sistema. Ho visto doversi video su Youtube, Netflix e fatto qualche sessione di gaming con RealRacing e mi è piaciuto molto. L’audio è corposo e ben bilanciato e da la sensazione delle stereofonia vera. Il display dal canto suo non ha per nulla sfigurato affiancato ad uno Zenfone 6. Buona anche la parte fotografica, la cam da 12mpx restituisce scatti equilibrati (certo non possiamo paragonarlo a S10Plus, iPhone o P30Pro ma si difende bene). La resa telefonica è in linea con i competitor che ho testato (Xiaomi MiMix3, Mi9, o Samsung…) . Buona la ricezione del segnale GPS ma peccato per la mancanza del modulo NFC. La batteria è ben ottimizzata ma da una 3010 mAh non possiamo aspettarci miracoli. Se usato intensamente ci porterà a fine giornata con un 5% di carica residua, ma questo è lo scotto da pagare per avere un terminale così compatto e leggero. Ricordo che la mia configurazione di test è sempre la stessa: 4 account mail,  gestore pagine facebook, instagram, telegram, whatsapp e ovviamente RealRacing. Piccola chicca, ho particolarmente apprezzato l’app Notizie e mi domando, su Meizu 16th (ovvero Flyme) esiste e funziona bene, su Apple in Italia stiamo ancora aspettando. Vabbè!

Conclusioni:

 Per circa 400 euro ci portiamo a casa un terminale evoluto e completo, dual sim con un ottimo display ed un audio stereo veramente buono. Certo, dobbiamo fare qualche rinuncia (NFC, ricarica wireless su tutte) ma ci troviamo comunque difronte ad uno smartphone di fascia medio/alta ben costruito e esteticamente valido. 

 

Giudizio Finale

Pro Contro
Estetica Batteria farse troppo piccola
Prestazioni Software migliorabile
Display e audio Scivoloso

Ti potrebbe interessare...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi