Recensione: Xiaomi MiBand 4 un best buy!!!

by Gianluca Errera
53 views
Recensione: Xiaomi MiBand 4 un best buy!!!

Era un pò che volevo parlarvi di questa MiBand 4 di Xiaomi che sto usando e che dalla quale mi staccherò molto a fatica, vediamo il perchè.

Arrivata sul mercato un paio di mesi fa, la MiBand 4 è forse ad oggi la migliore scelta possibile in ambito “SportBand”. Logica evoluzione della MiBand4 ne eredita le dimensioni ed anche peso e accessori. La cosa che mi piace di questa SmartBand è il display che finalmente, se pur di piccole dimensioni, ha una leggibilità ottima. Si tratta di un AMOLED da 120×240 pixel che sicuramente consuma maggiormente rispetto al pannello montato sulla precedente versione (MiBand3) ma garantisce ottimi risultati per quanto riguarda la leggibilità anche in condizione di luci molto forti come il sole diretto. Xiaomi ha aggiornato il software rispetto alla versione precedente che adesso è più ricco e completo. Trattandosi mi una smartband “minimal” si dovrà necessariamente scendere a qualche compromesso tipo in ambito notifiche, dove tutto funzione alla perfezione ma ad esempio non abbiamo una vera e propria gestione delle stesse. Si leggono benissimo ma la cancellazione è cumulativa nel senso che se non è possibile cancellarne una alla volta. In questi giorni d’uso la batteria, che nella MiBand 4 è arrivata a 135mAh, mi da l’impressione di garantire 15/20gg di utilizzo. Molto dipende da quanto si utilizzano i sensori interni. Non abbiamo un GPS interno (forse questa è l’unica vera mancanza, ma a questi prezzi…). Ottima l’app companion di Xiaomi MI Fit (che già utilizzo per la gestione del Amazfit Stratos 2) che permette di gestire tutti gli obbiettivi lato attività fisica  e la MiBand 4 stessa. Possiamo impostare le notifiche, le watchface etc. Facilissimo l’abbinamento con lo smartphone. Al momento la sto usando con Samsung Galaxy Note 10 Plus e tutto ha funzionato subito e senza alcun intoppo. Molto carino anche l’aspetto di gestione della “watchface”, in tal senso vi segnalo un app, gratuita, MiBand4  veramente ben fatta che ci permette di personalizzare la band in maniera facile e veloce e tutto in pochissimi tap. Ci sono centinaia di face da scegliere suddivise per lingua. Ottimo e preciso il touch, per essere uno schermo così piccolo. Detto questo ritengo che sia un vero best buy, forse la migliore scelta. Il prezzo di 34,90 euro è più che appropriato per una SmartBand completa (manca solo il GPS) versatile e leggera, adatta sia per chi fa attività fisica si per le persone che vogliono avere al polso una piccola band che consenta, ad esempio, di monitorare battito cardiaco, cicli di sonno ma anche notifiche, chiamate in arrivo e gestire la musica del proprio smartphone (io ad esempio la uso con Spotify e funziona benissimo). Una valida economica alternativa a smartwatch molto più costosi ma che di base, più o meno, fanno le stesse cose!

Queste le specifiche:

    • Schermo: AMOLED 0,95 pollici 120 x 240 vetro anti graffio
    • Connettività Bluetooth 5.0
    • Funzionalità: conteggio passi, frequenza cardiaca, attività, meteo, notifiche app smartphone, gestione arrivo chiamate, gestione cicli sonno e fitness
    • Batteria da 135 mAh 
    • Peso: 22,1 grammi
    • Resistenza all’acqua 5 ATM 

 

Ti potrebbe interessare...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi